martedì 30 maggio 2017

A fistful of movies: 10 film in tre tentativi di seduzione

Buongiorno gente,
l'ispirazione per questo post l'ho presa da un video estenuante in cui una manciata di appassionati di cinema su Youtube spiegavano in poche battute quali fossero i 100 film che valga la pena vedere.
Dal momento che amo il cinema e ho un penchant per la sintesi, ci provo anche io alla mia maniera: 10 film e tre tentativi per sedurvi. Tenetevi forte perchè c'è roba che scotta.

La cena dei cretini
1 Ideale da guardare con chiunque, fa ridere tutti
2 Ferocemente antiborghese e antintellettuale
3 Se vi intrippate, vi rimane ancora lo spettacolo teatrale e la versione americana


Film d'amore e d'anarchia
1 L'accento della Melato stacca l'accento dai muri
2 Le puttane sono adorabili
3 Giancarlo Giannini è il rivoluzionario più tenero del cinema italiano


Ciao ma'
1 Se siete fanatici di Vasco, è il vostro film
2 La cafoneria dei personaggi conquista anche chi lo odia a morte
3 Nonostante la trashata, strappa il cuore


Supersize me
1 Lo butta in culo a McDonald's
2 Fa sdraiare
3 Salva le mucche!


Dalle 9 alle cinque orario continuato
1 La colonna sonora di Dolly Parton
2 Di grande conforto a chi detesta il proprio capo
3 Le mirabili prove di solidarietà femminile

Airheads
1 Una rock band sfigata con Steve Buscemi e Adam Sandler
2 Un frasario stolido ma irresistibile
3 Rock 'n' roll, assalti alle radio e mitra giocattolo


Allegro ma non troppo
1 Un Fantasia all'italiana che se ne infischia di Disney
2 Una scanzonata introduzione alla musica classica
3 Disegni bellissimi, colore fantastici, fantasia sfrenata


La mia vita è un disastro
1 Se avete amato i film di Louise Rennison, non potete perdervelo
2 Tornare quindicenni per un'ora e mezza
3 Le trashate adolescenziali che fanno scompisciare

 

Due vite per caso
1 Il trip delle vite parallele
2 Un locale chiamato Aspettando Godard
3 Due o tre suggestioni su come funzionino le forze dell'ordine in Italia


Le ragazze di Piazza di Spagna 
1 Aww, Renato Salvatori! Che ve lo dico a fare?
2 Un ritratto intenso della gioventù romana negli anni cinquanta
3 Non è male oggi potersi sbaciucchiare per la via senza rischiare denunce per atti osceni

Mi piacerebbe replicare quest'episodio per cinefili, magari con una manciata di film che oggi eviterei come la peste.. Ma il lavoro incombe (finalmente?) sulla mia estate e dovrò decidere cosa fare del poco tempo che mi rimarrà per vivere. Statemi bene, juagliò!
S. 

Nessun commento:

Posta un commento